Nevrosi e ossessioni

nevrosi

Con nevrosi si intende un’ampia gamma di disturbi psicologici, anticamente attribuibili a disfunzioni neurologiche ed oggi ritenuti derivanti dalla psiche.

Nei soggetti affetti da nevrosi ossessiva si assiste ad un’alterazione della volontà; il paziente si sente obbligato ad agire in un modo che egli steso considera non conforme al comune buon senso e contrario alla sua intelligenza, ma non riesce ad opporsi al farlo.

L’individuo è ben conscio del fatto che i pensieri che lo spingono ad agire in un determinato modo sono del tutto irrazionali ma, nonostante questo, ripropone in modo compulsivo determinati comportamenti, quasi fossero una sorta di routine o un rituale stereotipato al quale non si è in grado di sottrarsi.

Pertanto, i numerosi tentativi di contrastare o inibire tali azioni, sottopongono a stress, senso di inadeguatezza e frustrazione.


Share by: