Disturbi dell'umore

disturbi umore

I disturbi dell’umore sono disturbi psicopatologici che comportano un’alterazione e un’anomalia del tono generale dell’umore del soggetto, ovvero l’impostazione emotiva che una persona tende a manifestare nella maggior parte delle situazioni.

Tutte le problematiche legate ai disturbi dell’umore, si manifestano nei pazienti come un disagio psicologico, spesso associato a malesseri di vario tipo, per questo difficilmente individuabile; indipendentemente dal livello di gravità, e non sono mai imputabili a semplici stati d’animo.

 

I disturbi dell’umore maggiormente diffusi sono:

  • depressione unipolare;
  • disturbo bipolare;
  • depressione in seguito al parto;
  • depressione mascherata;
  • depressione correlata a patologie neurologiche ed organiche come Parkinson, Alzheimer, demenze senili e varie patologie croniche.

 


Share by: